“Il Gioco di Natale”, la recensione

Al Teatro Trastevere è andato in scena Il Gioco di Natale. La commedia scritta e diretta da Emiliano Morana, ha coinvolto il pubblico presente in sala in momenti sia divertenti che seriosi. Con lo stesso Morana, sul palco anche gli attori Giulia Fiume, Diego Migeni, Luisa Belviso, Danilo Giannini e Carlotta Sfolgori. Lo spettacolo resterà sul palco del Trastevere fino a domenica 23 Dicembre.

Una scena de “Il di Gioco di Natale” con Giulia Fiume ed Emiliano Morana

Ricordate il film “La cena di Natale” (2016), in cui una famiglia si riunisce in occasione delle feste natalizie? Anche in questa commedia, “Il Gioco di Natale”, l’evento celebrativo si rivelerà particolarmente movimentato, tra litigi, tradimenti e rivelazioni inattese. Sonia (Giulia Fiume) e Piero (Emiliano Morana), i padroni di casa, sono intenti a preparare la cena della vigilia a cui parteciperanno inoltre le sorelle minori di lei con i rispettivi compagni/ex. Tra i due coniugi c’è però aria di crisi matrimoniale che sfocia in battibecchi ironici e pungenti. Piero ha nascosto alla moglie  l’invito dell’amico Claudio (Danilo Giannini), ex di Celeste (Carlotta Sfolgori), sorella di Sonia. Una situazione forzata e imbarazzante che manderà nel panico i protagonisti. A questo si aggiunge la presenza dell’altra sorella Veronica (Luisa Belviso) col marito Luigi (Diego Migeni). La donna, altezzosa e polemica, non perde occasione di pungolare Sonia, rispolverando vecchi rancori e ruggini.

Che il Gioco abbia inizio

L’unica che prova a stemperare la tensione è Celeste. Sarà proprio lei a proporre al gruppo un intrigante gioco da tavola, scoperto in uno scaffale di casa. Questo “gioco delle verità” dapprima viene accolto con un certo scetticismo, poi con preoccupazione. Alle prime bugie cominciano a verificarsi dei casi inquietanti. Semplici coincidenze o misteriose manifestazioni esoteriche? Via via tutti i personaggi saranno costretti a mettere a nudo i loro segreti inconfessabili, rivelando l’anima nascosta di ognuno. Proprio come imponeva il gioco nelle istruzioni…

Sullo spettacolo

Il Gioco di Natale è stata una commedia piuttosto divertente e leggera nella prima parte, dove si esaltano principalmente le gag situazioniste. Il tema affrontato però non è non certo originalissimo, visti i suddetti precedenti cinematografici. Apprezzabili comunque i collegamenti di scene separate con la ripresa dell’ultima battuta recitata. Funzionale a tal proposito l’ausilio delle luci sceniche. La seconda parte dello spettacolo assume tutti i contorni della Black Comedy, trasformandosi completamente. Infatti i toni sono resi più seri e i dialoghi attoriali divengono frenetici, quasi a sottolinearne la drammaticità. Un preludio ad un finale in cui le scottanti verità dei soggetti salteranno inevitabilmente fuori.

Sugli attori

Emiliano Morana e Giulia Fiume hanno inscenato una coppia comica convincente grazie a rapidi e puntuali tempi di battuta. La bella attrice, col suo personaggio di Sonia, ha mostrato una grinta e spontaneità davvero notevole. Bravo anche Danilo Giannini, che ha ottimamente interpretato l’impacciato Claudio. Molto divertente la scena in cui, agitato dalla presenza della ex Celeste, resta immobile dinanzi al pubblico per lungo tempo mentre gli attori entrano ed escono dalla scena diverse volte. Non era facile. Da sottolineare anche la buona prova di Diego Migeni, che a tratti ha ricordato i modi di fare dell’attore Marco Giallini nel ruolo poliziesco di Rocco Schiavone. Laura Belviso e Carlotta Sfolgori, infine, si sono perfettamente calate nei rispettivi ruoli con assoluta padronanza scenica. Entrambe le attrici hanno saputo evidenziare le diverse sfumature caratteriali di Valentina e Celeste.

Da sinistra Carlotta Sfolgori, Luisa Belviso, Giulia Fiume, Emiliano Morana, Diego Migeni e Danilo Giannini

© Riproduzione riservata

Cast: Emiliano Morana, Giulia Fiume, Luisa Belviso, Diego Migeni, Carlotta Sfolgori e Danilo Giannini.

Regia e testo: Emiliano Morana

Aiuto Regia: Gloria Ubaldi

Collaborazione ai testi: Danilo Giannini e Diego Migeni

Consulenza alla scenografia: Paolo Carbone

Quando:

Il Gioco di Natale, dal 18 al 23 dicembre 2018. Da Martedì a Sabato ore 21.00, Domenica ore 17.30

Info:

ingresso riservato ai soci; tel.  065814004 ;  info@teatrotrastevere.it

Dove:

Teatro Trastevere, via Jacopa de’Settesoli 3, 00153 Roma