I Gemelli di Guidonia arrivano con la loro “Disco-patia”

I Gemelli di Guidonia debutteranno a teatro col loro nuovissimo spettacolo dal titolo “Disco-patia…dica 33 giri”. Dopo i successi televisivi, radiofonici e teatrali al fianco di Enrico Montesano (E’ permesso?) e successivamente con Rosario Fiorello (Edicola Fiore e L’ora del Rosario), i tre fratelli Gino, Eduardo e Pacifico Acciarino saliranno sul palco del Teatro Tirso de Molina dal 24 al 28 ottobre. Finalmente una grande occasione da unici protagonisti per dimostrare in un teatro di Roma il loro valore, comunque già convincentemente espresso in molte piazze di città italiane. Il trio esaminerà con “orecchio clinico” la musica e i suoi protagonisti, cercando di prescrivere loro una fantomatica cura. Uno show comico-musicale frizzante e coinvolgente, diretto dal regista Antonello Costa, che trascinerà lo spettatore in forme di intrattenimento del tutto innovative.

I Gemelli di Guidonia durante le prove col regista Antonello Costa

Di seguito alcune domande ai Gemelli di Guidonia, che tornano sulle nostre pagine, stavolta per parlarci di “Disco-patia…dica 33 giri”.

Ciao ragazzi! Come nasce l’idea di portare questo spettacolo e su quali temi verterà?

L’idea nasce insieme al regista Antonello Costa. Abbiamo immaginato di ricreare una fantomatica clinica medico-musicale in cui siamo tre dottori che curano i cantanti, la musica e anche il pubblico. A questi speciali pazienti somministreremo divertenti e grottesche prescrizioni. Scherzeremo inoltre con alcune caratteristiche dei cantanti italiani e stranieri (non vi diciamo quali però) senza far mancare momenti emozionali cantati. 

Voi avete fatto molti show nelle piazze, peraltro riscuotendo ottimi consensi e partecipazione. A teatro vi aspettate un pubblico diverso, più critico e attento?

Si. Sicuramente il pubblico del teatro e molto più esigente e critico, ma allo stesso tempo per noi è molto più stimolante perché l’attenzione è al massimo rivolta sulla scena. Di conseguenza anche i tempi sono più dilatati rispetto alla piazza e puoi prenderti tutte le pause che vuoi. E il nostro spettacolo cercherà di adeguarsi il più possibile a questi canoni teatrali.

Perché gli spettatori non si dovranno perdere assolutamente il vostro spettacolo? Promuovetevi !

Perché è uno spettacolo leggero, senza volgarità in cui si ride (si spera ?) con intelligenza. Da consigliare soprattutto a chi piace la musica e il cabaret musicale. Il pubblico sarà coinvolto in forme di intrattenimento del tutto innovative, come piace fare a noi. E quindi venite tutti al Teatro Tirso de Molina di Roma, dove saremo in scena dal 24 al 28 ottobre !!!

Quando:

Dal 24 al 28 Ottobre

mercoledi-sabato ore 21, domenica 17,30

Info e prezzi:

068411827 ; ticketone

intero 15,00 € (mercoledi e giovedi) 18,00 € venerdi sabato e domenica

ridotto 13,00 € (mercoledi e giovedi) 15,00 € venerdi sabato e domenica

Dove:

Teatro Tirso de Molina, Via Tirso, 89, 00198 Roma

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *