città dell'altra economia roma, eventi gratuiti roma

Domeniche alternative nel cuore di Roma.

Non sapete cosa fare le Domeniche? i centri commerciali vi hanno stancato?Bene…ecco l’alternativa!

Alla Città dell’Altra Economia  a partire dal 6 Marzo, nel cuore del centro storico a Testaccio, si rilancia l’ormai consolidato appuntamento settimanale della domenica (fino al 12 giugno 2016) all’insegna dell’ambiente e delle famiglie.

Info: Città dell’Altra Economia, Largo Dino Frisullo, 00153 – Campo Boario dell’ex-Mattatoio a Testaccio
Apertura al pubblico: dalle 9.00 fino al tramonto. Città dell’Altra Economia

macro, testaccio

Macro, testaccio

DOVE

Eco e Bio nel cuore di roma

Al centro di Roma, la Città con i suoi 3.500 metri quadrati di esposizione, vendita, eventi e incontri è uno dei primi spazi in Europa interamente dedicato a tutte quelle pratiche economiche a basso impatto ambientale, che garantiscono un’equa distribuzione del valore mettendo al centro le persone e l’ambiente.

A partire dalla prima domenica di marzo L’ALTRADOMENICA animerà l’ampio piazzale dell’ex mattatoio a Testaccio con eventi, mercati, iniziative e attività per grandi e piccoli, confermandosi come il punto di riferimento romano sui i temi della sostenibilità e di un modo di vivere alternativo e applicabile.

Le iniziative

Vediamo in particolare cosa troverete le domeniche:

Il Biomercato dei produttori organizzato da AIAB LazioTutte le domeniche, dalle 9 fino al tramonto, sarà possibile acquistare il biologico direttamente dai produttori, senza alcun passaggio intermedio.

Il mercato coinvolge aziende familiari e cooperative del territorio che offrono prodotti scrupolosamente verificati attraverso la certificazione del sistema Biologico. Questa certezza di qualità, insieme alla prossimità della produzione, saranno garanzia della sostenibilità ambientale di ciò che acquisti e mangi.

Il Biomercato è per i produttori un modo per distaccarsi dalle logiche del mercato della grande distribuzione, creando un rapporto di fiducia e soprattutto diretto con il consumatore.

Garage Sale Kids. Ogni prima domenica del mese la Città dell’Altra Economia ospiterà Garage Sale Kids: l’evento dedicato al mondo dell’usato per bambini in cui le famiglie diventano protagoniste assolute delle migliori pratiche di riuso, riciclo e baratto.

Un modo divertente e sostenibile per dare nuova vita alle cose, rispettare l’ambiente ed insegnare ai bambini che tutto ha una seconda possibilità.

Car Boot Market a cura dell’Associazione Opificio delle Arti. Il simpaticissimo ed ecologico mercatino importato dai car boot anglosassoni, dove gli oggetti inutilizzati e in cerca di un nuovo proprietario, vengono esposti dal bagagliaio dell’auto.

Non solo auto, infatti, per chi non possiede l’auto è stato pensato l’angolo “Scooter Boot Market“: per gli oggetti meno ingombranti che si possono esporre dal bauletto del motorino.

“Artigiani all’opera” dell’Associazione Prendi l’Arte. Ogni prima domenica del mese arriva l’innovativo Mercato O.P.I. (Opera del Proprio Ingegno) di Prendi l’Arte.

Una selezione di artigiani che dalla materia prima creano con le proprie mani oggetti unici ed originali. Ogni stand avrà una postazione-laboratorio per mostrare al pubblico parte del processo di realizzazione delle opere.

La novità

Il Giardino delle Farfalle a cura dell’Associazione Amici della Terra – Club Farfalle Roma -Due aree verdi e una nursery creeranno un ambiente magico in cui i visitatori potranno partecipare ad osservazioni guidate per scoprire da vicino il mondo di questi coloratissimi insetti.

Inoltre, dai primi di marzo sarà pronta la nuova area giochi per bambini e sarà allestito un campetto sportivo polifunzionale gestito da un’associazione di promozione sportiva che offrirà un’opportunità di aggregazione e di attività.

Ogni domenica una selezione di food truck di qualità accoglierà il pubblico di visitatori della Città dell’Altra Economia.

Queste iniziative saranno attive fino a domenica 12 giugno 2016 e soprattutto gratuite.