Al “Trastevere” due Eventi Unici di Teatro al Femminile: “Neuro Ladies” e “Guerriere”

L’Associazione Culturale Teatro Trastevere ospiterà due imperdibili eventi in cui saranno esclusivamente protagoniste storie e personaggi di donne, dal passato e dal presente. Primo appuntamento giovedì 12 dicembre (replica domenica 22) con “Neuro Ladies, spettacolo comico interpretato da Shara Guandalini, Alessandra Merico e Veronica Milaneschi per la regia di Patrizio Cigliano. Le animazioni di scena si avvarranno anche delle voci di Stefano Fresi e Lillo&Greg”. Da venerdì 13 a domenica 15 si prosegue poi con “Guerriere“, rappresentazione di interesse storico civile sulla Guerra del ’15-’18, scritta e interpretata da Giorgia Mazzuccato. La piecè è arrivata in finale come Miglior Spettacolo e Miglior spettacolo per voto del pubblico al Roma Fringe Festival 2015, Festival internazionale di Teatro.

Neuro Ladies (giovedi 12 e domenica 22 dicembre, ore 21.00)

La commedia si svolge all’interno di una villa di gran lusso durante il ricevimento di San Silvestro, nella notte a cavallo tra vecchio e nuovo anno. In un bagno per signore si ritrovano così le tre protagoniste dalle caratteristiche molto diverse. La prima è una donna borghese molto ricca in cerca di evasione dalla routine della vita quotidiana fatta di feste per bambini, scuole private, baby-sitter e apparenza. La seconda è una scrittrice in cura perenne da una terapista che cerca di farle superare le evidenti problematiche in fatto di dipendenze affettive e le insicurezze date da un lavoro precario. Infine l’ultima, più gretta. Un’eroina moderna abituata ad ambienti meno sofisticati e a farsi giustizia da sola poichè non tollera gli automobilisti che infrangono le leggi stradali. Tre donne accomunate dalla presenza sotterranea di un grande mostro che vive indisturbato al loro interno: una rabbia forte, sempre più difficile da tenere a a bada, che prende il sopravvento e invade tutto ciò che trova al suo passaggio.

di e con: Shara Guandalini, Alessandra Merico e Veronica Milaneschi

Regia: Patrizio Cigliano

Voice off: Stefano Fresi, Lillo & Greg

A partire da sinistra le attrici di Neuro Ladies: Veronica Milaneschi, Alessandra Merico e Shara Guandalini (ph Matteo Nardone)

Guerriere (ven-sab ore 21:00, domenica 15 ore 17:30)

Guerriere” è un affresco storico narrato tramite la vita di tre diverse donne che combattono, ognuna a modo proprio, la Grande Guerra del ’15-’18. Angela, una ragazza che si traveste da uomo per andare a combattere. Eva, un’albergatrice benestante che ha come miti la Regina “crocerossina” Elena di Savoia e la rivoluzionaria Coco Chanel. Franca, una donna socialista, compagna di partito di Mussolini, dalla forte identità veneta, che, per rivedere sporadicamente il marito al fronte, diventa una portatrice carnica e, per mantenere i figli a casa, trova due lavori, uno dei quali come operaia in una fabbrica di armi.  Un ricamo di racconti, un affresco di storie che, intrecciandosi, dipingono poco a poco un panorama sconosciuto. Nella sua semplicità, il testo ha ambiziose finalità artistiche e formative: narrata dalla parte delle donne, questa, tra le tante pagine del passato, può forse regalare un nuovo punto di vista, un diverso approccio alla memoria storica, a favore delle generazioni che la vedono a cento anni di distanza.

I personaggi sono stati scritti sulla base di documenti e testi originali di donne dell’epoca. Lo spettacolo è patrocinato dalla Presidenza del Consiglio per la programmazione ufficiale delle commemorazioni del centenario della prima guerra mondiale.

L’attrice Giorgia Mazzuccato in una scena di “Guerriere”

Note di regia

Per una pagina di storia conosciuta, ce ne sono dieci di sconosciute: il mio obiettivo è quello di raccontarne almeno una, tra queste dieci dimenticate. “Guerriere”, per me, è questo.” – afferma Giorgia Mazzuccato. “Per quello che abbiamo letto e studiato, le donne dell’epoca della Grande Guerra, con ogni probabilità, le immaginiamo delle povere anime rimaste sole, costrette a prendersi cura di casa e figli, mentre, fuori dalla finestra, ruggisce la guerra. I drammatici anni del ’15-’18, però, non sono stati questo: quella della donna, è tutta un’altra storia. Pagine celate scardinano lo stereotipo, portando alla luce una diversa figura femminile che, fra coraggio e rivoluzione, non si limita ad aspettare il marito dal fronte ma prende sulle spalle il peso della guerra, del presente e del futuro. Lo spettacolo mostra e intreccia la Vita di tre donne diverse, che, scoppiato il conflitto mondiale, reagiscono da eroine.  “Guerriere” vanta un inizio leggero, divertente, e si addentra con grazia nei drammi dei personaggi e delle diverse situazioni che vivono nel comune contesto di guerra nelle terre venete.”

Testi e regia: Giorgia Mazzucato

Supervisione storica: Aldo Cazzullo

Musiche: Mario Di Marco

Luci: Andrea Vannini

Costumi: Irene Tortora

Una produzione Shakespeare’s Box

Info e prenotazioni:

065814004 info@teatrotrastevere.it

Dove:

Teatro Trastevere, via Jacopa de’Settesoli 3, 00153 Roma