Al Chiostro del Bramante al via “Dream. L’arte incontra i sogni”

Da oggi, 29 settembre, al 5 maggio 2019 il Chiostro del Bramante invita il pubblico a vivere un’esperienza senza eguali con la mostra “Dream. L’arte incontra i sogni”. Un luogo in continua evoluzione, dove apprendimento e approfondimento sono gli strumenti per dialogare con l’arte, partendo dal confronto con essa stessa. Qui 20 grandi protagonisti dell’arte contemporanea raccontano il loro sogno attraverso opere visionarie, accompagnando gli spettatori in un viaggio all’interno della perfetta architettura rinascimentale di Donato Bramante. Una mostra che parla di desideri, aspettative, paure esorcizzate, fantasie, in un percorso da visitare a occhi aperti oppure chiusi, dove a opere site specific si alternano lavori riletti e ripensati all’interno delle sale. Catalogo Skira con testi del curatore Danilo Eccher, Ivan Cotroneo e Federico Vercellone.

Tra sogni, emozioni e poesia

Dream completa la trilogia, ideata e curata da Danilo Eccher per il Chiostro del Bramante, iniziata con “LOVE. L’arte incontra l’amore” (2016) e proseguita con “ENJOY. L’arte incontra il divertimento” (2017). Tre grandi mostre dedicate all’arte contemporanea e ai suoi linguaggi, capaci di esprimere diversi stati dell’anima, come la complessità delle sensazioni legate ai sentimenti, le esaltazioni delle emozioni più gioiose e le percezioni più profonde appartenenti all’onirico.

A straordinarie opere d’arte si alternano lavori site-specific ripensati per gli spazi del complesso museale con sede nel cuore della capitale. Una successione che diviene un unico grande racconto, anche grazie al coinvolgimento di artisti noti, come Bill Viola, Anish Kapoor, Luigi Ontani, Mario Merz, James Turrell, Anselm Kiefer. I sogni, guidano gli spettatori attraverso una serie di tappe e passaggi, soste e ripartenze. Dal confronto con la natura all’identificazione nelle forme, dall’evocazione di memorie personali e collettive all’attraversamento del tempo, dalla sublimazione delle ombre all’immersione totale nella luce. Un percorso espositivo coinvolgente e suggestivo che permetterà ai visitatori di evadere dalla realtà.

Una audioguida d’eccezione

Completa il progetto Le voci del sogno. Per la prima volta al mondo le parole di uno scrittore, ispirate alle opere degli artisti protagonisti di Dream e interpretate da 14 attori italiani, accompagneranno il pubblico in mostra attraverso una audioguida. Il visitatore potrà così immergersi nelle opere facendosi letteralmente raccontare dalle voci ciò che sta ammirando e vivendo. I 14 racconti inediti di Ivan Cotroneo diventano evocazione in un percorso straordinario, libero da confini didattici, capace di amplificare, di creare un altro sogno. Gli attori saranno: Valeria Solarino, Alessandro Preziosi, Cristiana Capotondi, Alessandro Roja, Valentina Cervi, Angela Baraldi, Brando Pacitto, Simona Tabasco, Giulia Bevilacqua, Giuseppe Maggio, Isabella Ferrari, Marco Bocci, Matilda De Angelis, Matteo Giuggioli. Con questo progetto sperimentale il Chiostro del Bramante conferma l’attenzione nei confronti dei suoi tanti pubblici affinché l’arte sia condivisa.

Quando:

Dal 29 settembre 2018 al 5 maggio 2019

Da lunedì a venerdì 10.00 – 20.00 | Sabato e domenica 10.00 – 21.00 | la biglietteria chiude un’ora prima

Info e prezzi:

06 68809035 | www.chiostrodelbramante.it | #chiostrodream | m.me/chiostrodelbramante

Biglietti (audioguida compresa) intero €14,00 ridotto € 12,00

Acquisto biglietti online: www.ticketone.it

Dove:

Chiostro del Bramante, Via Arco della Pace 5, dietro Piazza Navona

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *